Saltar al contenido

I migliori Spot Vegetariani e Vegani a Parigi

I migliori Spot Vegetariani e Vegani a Parigi

Grazie alla nuova ondata di ristoranti vegani e vegetariani alla moda che sta spuntando a Parigi, è ora più facile che mai godersi una cena vegetariana nella capitale francese. Sia che siate vegani o che vogliate semplicemente delle opzioni più salutari, ecco alcuni dei nostri posti preferiti per gustare il cibo vegetariano e vegano a Parigi.

Hank
Lanciato nel 2014, Hank Burger è stato uno dei primi ristoranti a dare il via alla scena di Vegan Paris. Ha avuto così tanto successo che la squadra si è ora ramificata con un secondo locale di hamburger e con Hank Pizza per soddisfare tutte le vostre voglie di comfort food. Descrivendosi come un “buon ristorante veloce” piuttosto che come un fast food, l’idea di Hank è semplice: basta mettersi in fila, scegliere un menu e poi creare il proprio pasto, iniziando dalla salsa per l’hamburger o da quante fette si vuole per la pizza.

Hank ha pensato a tutto il resto, dalla base di pizza vegana e dai panini per hamburger alla maionese vegana. Ci sono anche dessert vegani per chi è goloso di dolci, e la possibilità di scambiare la polpetta di hamburger a base di tofu di Hank per la carne vegana “Beyond Meat” per un paio di euro in più. Il locale è molto informale, ma il suo arredamento shabby chic e la folla amichevole lo rendono un ottimo posto per un boccone veloce e conveniente da mangiare e una birra.

Hank Burger
55 rue des Archives, 75003 Parigi
8 rue de Rochechouart, 75009 Parigi

Hank Pizza
8 rue des Gravilliers, 75003 Parigi

Kapunka Vegan
Oltre ai suoi quattro ristoranti thailandesi vegetariani, il gruppo Kapunka è completamente privo di animali al Kapunka Vegan. Con un menu leggermente più costoso e solo sei tavoli, questo piccolo e intimo ristorante vegano è più adatto a un appuntamento o a un’occasione speciale, ma vale la pena di sguazzare. Il piccolo e talentuoso team di Kapunka serve piatti tailandesi saporiti, con particolare attenzione alle verdure fresche e sane, alle erbe aromatiche e a un po’ di spezie.

4 rue de Damiette, 75002 Parigi
Caffè Pinson
Forse il posto più carino e vegano di Parigi, l’originale Café Pinson si trova in una strada tranquilla nella zona alla moda del Marais, con un avamposto più recente situato nell’altrettanto fresco 10° arrondissement (potete saperne di più su questa zona di Parigi con il nostro tour Hips Eats Backstreets).

Tutto è fatto in casa, fino al pane, con particolare attenzione agli ingredienti di stagione, ai superalimenti e ai cibi crudi come la spirulina e il cacao crudo. Ma c’è anche un lato indulgente al Café Pinson, con piatti comfort come il risotto e il fondente di cioccolato vegano che fanno la loro comparsa sul menu. Oltre a offrire colazione, pranzo o un goûter – la tradizione francese di una fetta di torta pomeridiana con tè o caffè – il Café Pinson Marais è aperto anche la sera per una cena rilassante e salutare, e la domenica per un brunch vegan-friendly.

6 rue du Forez, 75003 Parigi

58 rue du Faubourg Poissonniere, 75010 Parigi

Sol Semilla

Situato nella zona bobo del Canal Saint-Martin (il termine usato per descrivere un gruppo di giovani parigini alla moda che, a ragione, hanno anche un debole per il cibo biologico), Sol Semilla potrebbe essere uno dei posti più salutari di Parigi. Come specialisti dei superalimenti, qui tutto è biologico, vegano, senza glutine e assolutamente delizioso.

È talmente bravo in quello che fa che Sol Semilla ha persino una sua marca di prodotti, che si possono acquistare da portare a casa o trovare nei negozi biologici nei dintorni di Parigi. La specialità è l’assiette du jour (piatto del giorno), che comprende mini-porzioni di cereali, insalata, lenticchie, fagioli, crudité e verdure di stagione con un aiuto liberale di erbe e spezie per un vero e proprio pop di sapore. C’è anche una versione cruda per chi vuole essere più virtuoso, oltre a un’abbondanza di succhi di frutta sovralimentati e una selezione di vini naturali e biologici.

23 rue des Vinaigriers, 75010 Parigi

Janine ama la domenica
Un popolare locale per il brunch del fine settimana, Janine Loves Sunday è nello stile di una brasserie tradizionale francese, ma senza nessuno dei piatti tradizionali francesi a base di carne. In effetti, ha l’ardita pretesa di essere la prima brasserie vegana parigina al mondo. Il variegato menu offre un po’ di tutto – dalle pizze al pad thai – che insieme alle loro generose porzioni lo rendono popolare tra tutti – non solo tra i vegani!

Potrebbe essere un go-to-to per una colazione tardiva, ma è aperto anche durante la settimana per pranzo e cena, e ottiene punti extra per avere una grande terrazza all’aperto su una strada senza auto.